La c.d. Villa di Plinio: apertura straordinaria

Giornate Europee dell’Archeologia
Data: 
18/06/2022
Abstract: 

Visita a tema a cura di Marina Marcelli nell'ambito delle Giornate Europee dell’Archeologia.

Dopo i recenti lavori di restauro viene aperta per la prima volta al pubblico la villa romana della Palombara a Castel Fusano, identificata fino al secolo scorso con la villa d’otium di proprietà di Plinio il Giovane e descritta in una celebre lettera all’amico Gallo. Si tratta di una villa marittima di età repubblicana, progressivamente ingrandita e abbellita con mosaici in età imperiale, fino al suo abbandono, da porsi probabilmente già nel III secolo d.C. La villa sorgeva sulla spiaggia, fra questa e l’antica via litoranea, nota come via Severiana.

La visita comprende il settore del peristilio, una parte del settore residenziale e le terme con mosaico pavimentale, inseriti in un contesto paesaggistico di straordinaria bellezza, oltre a una piccola basilica funeraria di culto cristiano, costruita nel V secolo in prossimità dell’antica via Severiana.

Appuntamento: 

Pineta di Castel Fusano, area archeologica della Villa della Palombara o c.d. di Plinio

Informazioni: 

Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00)
Massimo dei partecipanti: 25

Organizzazione: Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

Orario: 

Sabato 18 giugno 2022
Ore 16.00

Biglietto d'ingresso: 

Visita gratuita, biglietto d'ingresso € 4,00

Prenotazione obbligatoria: 
Durata: 
60'

Eventi correlati

Giornate Europee dell’Archeologia

La Sovrintendenza Capitolina aderisce alle Giornate Europee dell’Archeologia,...

17/06/2022 - 19/06/2022
Iniziativa didattica

Eventi correlati inversa