L’area archeologica del Teatro Marcello: i culti di Apollo e Bellona

Roma Racconta

L’area archeologica del Teatro Marcello: i culti di Apollo e Bellona
Data: 
10/03/2022
Luogo: 

online

Abstract: 

Incontro online a cura di Stefania Pergola nell'ambito di Roma racconta... Educare alle mostre educare alla città.

Tra le numerose divinità del pantheon romano si trovano Apollo, divinità guaritrice, e Bellona, dea della guerra italica che combatteva al fianco dei romani. A entrambi venne dedicato un tempio nell’area del Campo Marzio meridionale, rispettivamente il tempio di Apollo Medicus, nominato “Sosiano” dal nome del console che lo ricostruì nel 32 a.C., e il tempio di Bellona, voluto da Appio Claudio Cieco nel 296 a.C.

Questi due edifici per il culto, di cui si conservano i resti monumentali nell’area archeologica del Teatro di Marcello, sono legati entrambi al cerimoniale del trionfo, un evento spettacolare che prevedeva il passaggio del corteo dei vincitori davanti al pubblico romano in festa. La celebrazione aveva un carattere sacro e militare e i templi di Apollo e Bellona furono la sede in cui il senato in età repubblicana decideva se concedere o meno il trionfo, il più solenne riconoscimento per una vittoria, al magistrato vittorioso.

A partire dalla trattazione dei culti delle due divinità, l’incontro si sofferma sulla storia dei templi a loro dedicati, di cui oggi si possono ammirare i resti nel Rione Sant’Angelo, in particolare in relazione al cerimoniale del trionfo.

Stefania Pergola dal 2000 è Dipendente dell’Amministrazione di Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Attualmente ricopre il ruolo di Curatore Beni Culturali ed è Funzionario competente nella Direzione Interventi su Edilizia Monumentale del Rione S. Angelo e Responsabile della Catalogazione per il Servizio Monumenti Antichi e Aree Archeologiche. Cura le attività relative alla gestione, valorizzazione, monitoraggio, scavo, recupero, studio, ricerche e fruizione del patrimonio archeologico di competenza. Ha pubblicato articoli nell’ambito disciplinare dell’archeologia in riviste scientifiche del settore e come relatore ha partecipato a Convegni e incontri.

Informazioni: 

Info e prenotazioni allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00)

PER PARTECIPARE ONLINE la prenotazione è obbligatoria.
A conferma della prenotazione verrà inviata una mail con il link di accesso.
Per chi desidera partecipare on line SU PIATTAFORMA GOOGLE SUITE si suggerisce di entrare con il browser Google Chrome.
Qualora si partecipi online e si desideri ricevere l’attestazione ai fini del riconoscimento dei CFU e per l’aggiornamento docenti è necessario entrare nell’aula virtuale presentandosi con il proprio nome e cognome completo. A conclusione dell’appuntamento l’attestato può essere richiesto all’indirizzo info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it indicando i propri dati anagrafici e i riferimenti del corso di studi intrapreso.
Senza queste informazioni non sarà possibile rilasciare gli attestati.

Orario: 

Giovedì 10 marzo 2022
ore 16.30

Biglietto d'ingresso: 

Incontro gratuito

PER DOCENTI DI SCUOLA
Il programma è valido per la formazione e l’aggiornamento del personale della scuola sulla piattaforma S.O.F.I.A. del MIUR.
Le iniziative formative saranno attivate nel Catalogo della piattaforma (soggetto erogatore dell’iniziativa: Sovraintendenza Capitolina ai Beni Culturali).
É previsto il rilascio di un attestato di partecipazione valido per la formazione e l’aggiornamento docenti

PER STUDENTI UNIVERSITARI
- SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

La partecipazione a 5 incontri, attestata, dà diritto al riconoscimento di 2 CFU agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale).
La partecipazione a 5 incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di Scienze Storiche (Medioevo - Età Moderna - Età contemporanea/magistrale) al riconoscimento di 2 CFU previa presentazione ai docenti di una relazione di 2-3 cartelle per ciascun incontro.
La partecipazione a 3/6/9/ecc. incontri, attestata, con relazione dà diritto al riconoscimento di 2/4/6/ ecc. CFU agli studenti dei Corsi di: Letteratura, Musica e Spettacolo (triennale); Lettere Moderne (triennale).
La partecipazione a 6/12/18 incontri, attestata, con tesina dà diritto al riconoscimento di 2/4/6 CFU agli studenti del Corso di Filologia Moderna (magistrale).

- UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA
La partecipazione a 9 incontri, attestata, dà diritto agli studenti del Corso triennale in Beni Culturali (Archeologici, Artistici, Musicali e dello Spettacolo) al riconoscimento di 3 CFU.
Gli studenti possono partecipare anche soltanto a 3 o 6 incontri con il riconoscimento rispettivamente di 1 o 2 CFU.

- UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a 6 incontri, attestata, dà diritto al riconoscimento di 2 CFU agli studenti dei Corsi di: Scienze dell'Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale).

- ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad 8 incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di 2 CFU.

Prenotazione obbligatoria: 

Eventi correlati

Roma racconta... Educare alle mostre educare alla città

È il ciclo di conferenze IN PRESENZA e ONLINE a cura del Servizio coordinamento Attività...

02/11/2021 - 30/06/2022
Incontro

Eventi correlati inversa

Roma racconta... Educare alle mostre educare alla città

È il ciclo di conferenze IN PRESENZA e ONLINE a cura del Servizio coordinamento Attività...

02/11/2021 - 30/06/2022
Incontro