Archeologia in Comune - Area archeologica di piazza Manfredo Fanti

Area archeologica di piazza Manfredo Fanti
Data: 
22/04/2022
Luogo: 

Piazza Manfredo Fanti

Abstract: 

Visita guidata a cura di Carla Termini.

Nel giardino di Piazza Manfredo Fanti, oggi dominato dall’ottocentesco edificio dell’Acquario Romano, si conserva un consistente tratto delle mura cd. "Serviane" venuto alla luce nel corso dei lavori urbanistici conseguenti alla elezione di Roma Capitale d’Italia.

La cinta muraria è in opera quadrata di blocchi di tufo di Grotta Oscura ed è caratterizzata dalla presenza di una struttura semicircolare, realizzata con la stessa tecnica e materiale costruttivo, che non trova confronto con gli altri resti della cinta conservati a Roma.

Un profondo fossato esterno contribuiva a rafforzare  il sistema difensivo delle mura: in quest’area lo si può ancora individuare perché a partire dalla prima età imperiale, quando venne meno la necessità di difendere la città, in parte venne colmato e poi occupato dalla costruzione di un edificio, forse un’insula, di cui gli scavi hanno evidenziato lo sviluppo e l’utilizzo fino almeno al III sec. d.C.

Appuntamento: 

Piazza Manfredo Fanti, 47 (appuntamento davanti al cancello del giardino lato stazione Termini)

Informazioni: 

Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00)
Max 10 partecipanti

Organizzazione: Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

Orario: 

Venerdì 22 aprile 2022
ore 15.00

Biglietto d'ingresso: 

Visita gratuita, con accesso gratuito (area ad accesso libero)

Prenotazione obbligatoria: 
Durata: 
60 minuti

Eventi correlati

Nei musei e nelle aree archeologiche della Sovrintendenza Capitolina
01/10/2021 - 31/12/2022
Iniziativa didattica

Eventi correlati inversa