Educare alle mostre, educare alla città 2018-2019

Educare alle mostre, educare alla città 2018-2019
Data: 
12/10/2018 - 20/05/2019
Luogo: 

Musei in Comune a altri luoghi

Abstract: 

Incontri per docenti e studenti universitari da ottobre 2018 a maggio 2019.

Hashtag: #educaroma

Educare alle mostre, Educare alla città. Scarica il programma 2018-2019

Da ottobre 2018 a maggio 2019 Educare alle mostre, Educare alla città, ottava edizione, propone una vasta scelta di visite guidate ai musei e alle mostre, incontri sul territorio, conferenze, approfondimenti a tema storico-artistico, sociale o scientifico, per una lettura ragionata della storia di Roma dal centro alla periferia.
Come in un grande laboratorio condiviso, direttori di museo, curatori, studiosi e docenti universitari propongono esperienze e analisi, in un programma che volutamente mescola e integra saperi umanistici e scientifici, da tradurre in percorsi educativi e di crescita culturale.
In relazione al suo carattere formativo il programma fa parte delle attività per cittadini grandi e piccoli, Patrimonio in Comune. Conoscere è partecipare.
L’obiettivo, visto il successo dell’iniziativa presso la cittadinanza, è quello di rendere gli incontri un’occasione di conoscenza e arricchimento, non solo per gli studenti e i professori, ma anche per un pubblico più ampio, in un ambito di formazione a carattere permanente.
L’iniziativa, concepita con l’intento di facilitare e approfondire il dialogo interdisciplinare (tra arte e scienza, sociologia e urbanistica…) è realizzata grazie al lavoro in rete con altre istituzioni: le Biblioteche di Roma, la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, i Dipartimenti di Storia e di Storia dell’Arte dell’Università La Sapienza, il Dipartimento di Architettura di Roma Tre, l’Accademia di Belle Arti, la Società Italiana delle Storiche.
Gli incontri sono ospitati in sedi diverse, secondo un programma che conduce in vari luoghi della città, dal centro alla periferia: dai Musei Civici alle Biblioteche di Roma, dal Teatro dei Dioscuri al Museo di Zoologia, dall’Archivio Capitolino alla Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, da Villa Torlonia a Villa Ada. E molti luoghi ancora...

Informazioni: 

Tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Orario: 

dal 12 ottobre 2018 al 20 maggio 2019

Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail.

Biglietto d'ingresso: 

Incontri gratuiti con prenotazione obbligatoria. Ingresso ai Musei Civici secondo tariffazione vigente fatta eccezione per i possessori di MIC card e gli aventi diritto a gratuità e riduzioni.

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica(magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); ArchitetturaRestauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Prenotazione obbligatoria: 

Organizzazione: 

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.
Ufficio attuazione del programma delle attività di catalogazione e attività didattiche.

Progetto ideato e curato da Nicoletta Cardano.

Il ciclo Storie di scienza a Roma: i luoghi invisibili è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.

Il ciclo La città delle donne: una mappa nascosta è ideato e curato dalla Società Italiana delle Storiche.Collaborano alla realizzazione del programma i Volontari del Servizio Civile Nazionale, progetto della Sovrintendenza Capitolina “Educhiamo Insieme 2.0”.

Documenti Scaricabili

Eventi correlati