Biblioteche

La Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte della Sovrintendenza Capitolina - ora Biblioteca Capitolina - nasce nel 1872, con l'istituzione della Commissione archeologica comunale e della relativa pubblicazione del "Bullettino". Ora, dopo essere stata ospitata nel trecentesco edificio della

Museo di Roma

I volumi posseduti dalla Biblioteca riguardano principalmente le tematiche maggiormente rappresentate nelle collezioni del Museo di Roma, quindi soprattutto l’arte, la storia, l’urbanistica, la vita sociale, culturale e religiosa a Roma tra il 1600 e il 1900.

Biblioteca Barracco

Nell’atto di donazione al Comune di Roma della raccolta di sculture antiche, Giovanni Barracco inserì anche la sua preziosa biblioteca specialistica. Essa comprende 278 opere per un totale di circa 350 volumi, più circa 160 fascicoli inseriti nella miscellanea. La Biblioteca Pollak, donata nel